Sistema di analisi del segmento anteriore 3D Scansys TA517

L'analizzatore 3D del segmento anteriore di Scansys fornisce una serie di soluzioni diagnostiche professionali del segmento anteriore per le cliniche. Il prodotto utilizza l'imaging Scheimpflug,

Un singolo scatto di 1 secondo genera 28/60 immagini tomografiche corneali anteriori e posteriori ad alta definizione e vengono raccolti 107520/230400 punti dati. Attraverso l'analisi e il calcolo vengono generate una serie di mappe topografiche corneali, mappe dello spessore corneale e mappe dell'altezza, che sono gli aspetti clinici del segmento anteriore. La diagnosi fornisce un forte supporto.


Analisi del cheratocono

Il coefficiente di cheratocono (KCP) può essere utilizzato per giudicare visivamente la possibilità della malattia e assistere il medico nell'analisi del cheratocono.

Ottimizzazione delle lenti intraoculari di fascia alta

Un modulo di guida appositamente progettato per l'ottimizzazione IOL della chirurgia della cataratta refrattiva, istruisce i medici a eseguire esami pre e post-operatori di lenti intraoculari di fascia alta e selezionare lenti intraoculari toriche, asferiche o multifocali.

Chirurgia dell'ICL

Supporta la ripresa di una singola immagine tomografica Scheimpflug ad alta definizione con qualsiasi angolazione e la misurazione dell'altezza dell'arco, della profondità della camera anteriore e altri dati possono essere utilizzati per le ispezioni pre e postoperatorie della chirurgia ICL. L'intelligenza artificiale consiglia il diametro della lente ICL e prevede l'altezza dell'arco postoperatorio.

Analisi dell'aberrazione

I polinomi di Zernike possono essere utilizzati per quantificare l'aberrazione del sistema ottico corneale totale, che può essere utilizzato per valutare l'impatto della chirurgia della cataratta sulla qualità visiva e può anche essere utilizzato per guidare la chirurgia refrattiva personalizzata per garantire la qualità visiva dei pazienti dopo l'intervento chirurgico .

1 (1)

Vantaggi del prodotto

✦ Analisi del cheratocono

Raccogliere una grande quantità di dati da tutto il mondo, attraverso il KCI della superficie corneale, il riconoscimento del cono a quattro immagini AI, il metodo di classificazione SVM, giudicare in modo più intelligente e accurato la possibilità e la gravità del caso attuale di cheratocono, il valore di riferimento (KCP , intervallo 0%-100%. La figura sopra contiene quattro mappe topografiche della rifrazione e della curvatura assiale della superficie posteriore della cornea, nonché la distribuzione dell'andamento della mappa dello spessore. Queste sono le basi chiave per giudicare il cheratocono.

1 (2)

✦ Lente intraoculare ottimale

Un modulo funzione guida appositamente progettato per l'ottimizzazione IOL della chirurgia della cataratta refrattiva, fornendo valori k1, k2, km e Astig, angolo Kappa e angolo alfa di tre tipi di rifrazione corneale (Simk, potere refrattivo corneale completo, potere refrattivo netto reale) e altri speciali valori di riferimento. Allo stesso tempo, fornisce dati di calcolo professionali come l'astigmatismo pan-corneale, l'aberrazione sferica pan-corneale, l'aberrazione pan-corneale di ordine elevato e fornisce dati professionali e supporto per la risoluzione di errori di rifrazione sferica, astigmatismo, aberrazione sferica e presbiopia nella chirurgia della cataratta.

 

1 (3)

Analisi dell'aberrazione

Attraverso l'analisi dell'aberrazione del fronte d'onda di Zernike, fornisce l'analisi dell'aberrazione caratteristica e i diagrammi di ciascun ordine di zernike sulla cornea anteriore, posteriore e pan-corneale, che ha un significato guida per l'analisi della qualità visiva prima e dopo la chirurgia refrattiva.

1 (4)

✦ Prova di simulazione di lenti a contatto

In risposta alle esigenze cliniche delle lenti a contatto, sulla base della misurazione della topografia corneale del paziente, il sistema Scansys può consigliare lenti a contatto adatte ai parametri corneali del paziente e simulare la colorazione a fluorescenza della cornea sotto la lampada a fessura, velocizzando il processo del montaggio delle lenti per ortocheratologia, che elimina il problema della colorazione corneale multipla per i pazienti.

1 (5)

✦ Esame chirurgico ICL

Prima dell'intervento, fornisce ricchi dati quantitativi come la profondità della camera anteriore e il diametro corneale. L'intelligenza artificiale consiglia in modo intelligente la dimensione dell'ICL e prevede l'altezza dell'arco postoperatorio. Dopo l'operazione, è possibile acquisire una singola immagine tomografica Scheimpflug ad alta definizione con qualsiasi angolazione per misurare con precisione l'altezza dell'arco.

1

Parametri tecnici

telecamera

Fotocamera digitale a infrarossi + Fotocamera CCD digitale Scheimpflug

fonte di luce

Sorgente luminosa a fessura a LED dedicata da 475 nm

Frequenza di campionamento

28 fotogrammi al secondo/2 60 fotogrammi al secondo/fotogramma singolo

Punti di campionamento

107520/230400

Distanza di lavoro

80mm

Intervallo di misurazione della topografia corneale

9mm/12mm

Intervallo di misurazione dello spessore corneale

300-900μm

Intervallo di misurazione della profondità della camera anteriore

0,8-6 mm

diottrie

12-72 D

Da bianco a bianco

6-14 mm

Intervallo di misurazione del diametro della pupilla

1-10mm

Intervallo di misurazione del volume della camera anteriore

15-300mm3

Campo di misura dell'angolo

16-60 °

Angolo Kappa/Alpha

R(0-3mm) (0-360°)


  • Precedente:
  • Prossimo:

  • Scrivi qui il tuo messaggio e inviacelo